Skip to main content

Laogai Research Italia Newsletter 08.10.2017

October 10, 2017 by admin

La polizia cinese ha arrestato il giornalista che ha scritto sugli studenti scomparsi a Wuhan

La polizia cinese ha arrestato il giornalista che ha scritto sugli studenti scomparsi a Wuhan

Un giornalista cinese che ha scritto un articolo su decine di studenti universitari scomparsi negli ultimi anni nella città di Wuhan, nel centro del paese, è stato arrestato con l’accusa di "vendita di pettegolezzi".

Leggi tutto.

---

Guo Wengui, miliardario cinese dissidente, accusa alti funzionari in Cina di traffico di organi

Guo Wengui, miliardario cinese dissidente, accusa alti funzionari in Cina di traffico di organi

Per mesi, il miliardario cinese che tiene un video blog dal suo appartamento di Manhattan, con vista su Central Park, ha catturato l'attenzione dei cinesi in patria e all'estero.

Leggi tutto.

---

La donna che ha denunciato i campi di lavoro di Masanjia muore in Thailandia

La donna che ha denunciato i campi di lavoro di Masanjia muore in Thailandia

La donna cinese che ha contribuito a esporre l'abuso delle detenute nel famigerato campo di lavoro di Masanjia è morta di cancro in Thailandia, dove stava cercando di rifarsi una vita come rifugiato politico.

Leggi tutto.

---

CINA-La politica del figlio unico (ora due) compie 37 anni; donna cinese muore dopo le pressioni del marito che in un anno l'ha costretta ad abortire quattro feti femmina

La politica del figlio unico (ora due) compie 37 anni. Donna cinese muore dopo le pressioni del marito; in un anno l'ha costretta ad abortire quattro feti femmina

WASHINGTON, D.C. La politica coercitiva di controllo della popolazione cinese compie 37 anni questa settimana (il 25 settembre). I mezzi di informazione hanno pubblicizzato la Politica dei due figli come l’"abbandono", il "termine" o l’"affossamento" della Politica del figlio unico. Tuttavia, continua l'aborto forzato, la sterilizzazione involontaria, il monitoraggio dei cicli mestruali delle donne e l'aborto sessuale selettivo delle bambine.

Leggi tutto.

---

Mass media di regime e guerre di potere in Cina

Mass media di regime e guerre di potere in Cina

Nei regimi oppressivi, i media rappresentano un’arma pericolosa che può essere utilizzata per distorcere la verità e diffondere false notizie: una forma di controllo del pensiero. E in Cina, la propaganda viene spesso diffusa come informazione apparentemente obiettiva.

Leggi tutto.

---

Se la Corea del nord sopravvive, è solo grazie alla Cina

Se la Corea del nord sopravvive, è solo grazie alla Cina

Ma com’è possibile che una nazione relativamente piccola, arretrata economicamente, isolata dalla comunità internazionale, ridotta allo stremo da una dittatura feroce e lunghissima, possa diventare il pericolo numero uno del mondo intero? La risposta è semplice: grazie alla Cina.

Leggi tutto.

---

Cina-Liaoning: i metodi di persecuzione brutale utilizzati dal centro di detenzione di Shenyang

Cina-Liaoning: i metodi di persecuzione brutale utilizzati dal centro di detenzione di Shenyang

Il centro di detenzione di Shenyang è conosciuto anche come il primo carcere della città ed è un luogo dove vengono detenuti e perseguitati le praticanti del Falun Gong prima di essere inviate al campo di lavoro o di presentarsi in giudizio.

Leggi tutto.

---

[Lerici, 8/10/2017] "Free China - Il coraggio di credere", il film-documentario

[Lerici, 8/10/2017] "Free China - Il coraggio di credere", il film-documentario

L'evento è stato organizzato, con il patrocinio del Comune di Lerici, dalla Laogai Research Foundation Italia Onlus: in ricordo di Harry Wu e dall' Associazione Socio-Cuturale "Arthena".

Leggi tutto.

Premium Drupal Themes by Adaptivethemes